Europeana Sounds

2014-2015

Europeana Sounds

 

Europeana Sounds è un progetto di ricerca cofinanziato nell’ambito del programma ICT PSP del VII Programma Quadro della Commissione Europea (CIP-ICT-PSP-2013-600591-EuropeanaSounds).

Il progetto, coordinato dalla British Library, coinvolge 24 partner da 12 paesi (7 biblioteche nazionali, 5 archivi e centri di ricerca, 2 enti pubblici, 4 organizzazioni no-profit, 3 università e 3 aziende).

L’obiettivo è rendere disponibili, tramite Europeana, oltre 540.000 oggetti audiovisivi digitali. Le registrazioni sonore selezionate per il progetto comprendono l’intera varietà del patrimonio culturale europeo: musica classica e spettacoli contemporanei di un fascino universale e senza tempo; musica popolare e tradizionale e narrazioni; effetti sonori, suoni ambientali e rumori del mondo naturale; lingue, accenti e dialetti, e memorie orali, con la specifica risonanza che ha nelle diverse regioni. Insieme, queste collezioni riflettono le diverse culture, le storie, le lingue e la creatività degli europei degli ultimi 130 anni.

Le attività del progetto sono organizzate in sette work package tematici: aggregation, enrichment & participation, licensing guidelines, channels development, technical infrastructure, dissemination & networking, project management & sustainability.

Net7 contribuisce in misura prevalente al WP 2 – enrichment and participation, all’interno del quale si occupa dell’arricchimento semantico delle registrazioni sonore e dei video tramite Pundit.

Competenze

Postato il

14 aprile 2014

Share This