Cultural Heritage e Digital Humanities

La ricerca nelle discipline umanistiche si basa tradizionalmente su pubblicazioni a stampa, manoscritti, corrispondenze personali.

Un passo importante per facilitare questi studi, promuovere la ricerca e divulgare il sapere è quello di rendere disponibili on-line le riproduzioni digitali dei materiali.
Negli ultimi anni la quantità di risorse digitali in ambito umanistico è cresciuta notevolmente proprio grazie agli sforzi di molti detentori di collezioni che hanno avviato un’opera di digitalizzazione e di pubblicazione dei propri materiali. Tuttavia, ad oggi, i molti progetti esistenti risultano scarsamente connessi tra loro.

Le tecnologie del Semantic Web hanno il potenziale per coniugare le esigenze contrapposte di preservare il contesto in cui le collezioni sono nate e, allo stesso tempo, di includere le risorse in uno spazio globale di conoscenza strutturato e indipendente.

A questo scopo abbiamo contribuito alla creazione di reti, come l’azione COST 32, tra cui DM2E, che ha permesso di aggregare diversi milioni di manoscritti digitali e pubblicarli in Open Access sul portale Europeana secondo le specifiche Linked Data; Discovery, con lo scopo di sviluppare una federazione di Biblioteche Digitali Semantiche nell’ambito delle Humanities; Agora, per lo sviluppo di una federazione di digital libraries Open Access nell’ambito della filosofia Europea e la sperimentazione di tecnologie semantiche e Linked Data su corpus filosofici.

Per il CTL della Scuola Normale Superiore di Pisa abbiamo progettato e realizzato l’interfaccia grafica utente e la user-experience per due collezione digitali, quella relativa alle stampe e ai manoscritti di Anton Francesco Doni e quella degli apparati iconografici dell’Orlando Furioso.
Abbiamo realizzato e progettato l’interfaccia utente anche per due archivi digitali che raccolgono contenuti scientifici riguardanti la vita e l’opera di Schopenhauer e di Nietzsche, rendendo disponibile un’ampia offerta di fonti per il loro studio.
I progetti hanno lo scopo di offrire la massima versatilità nella fruizione e nello studio dei materiali.

Strumenti dedicati alla ricerca in ambito umanistico

MURUCA

A turnkey product for publishing digital resources on the Web

It is a flexible framework based on core and additional modules, all designed to answer the specific needs of scholars, editors and publishers

PUNDIT

Highlight, comment any page on the web

Open any page you need to annotate and launch Pundit Annotator. Just select a part of the text and create your comment or highlight.

Share This